lunedì 31 marzo 2014

21^ Giornata: risultati e classifiche

Serie C maschile - 21^ giornata Girone A

Pomigliano-Valtelesia 1-3
Pall. Salerno-Padula 1-3
Ischia-Nola 0-3
Folgore Massa-Sparanise 3-1
Atripalda-Indomita 1-3
Pianura-Arzano 0-3
riposa: Olimpica Avellino

La classifica: Nola* 50, 
Arzano 47,  Padula 44, Folgore Massa*  39, Indomita Salerno e Valtelesia 32  Pall. Salerno* 30,  Olimpica Avellino* 24, Pianura*, Sparanise e Ischia* 22, Pomigliano* 9,  Atripalda* 5
* una gara in meno

Serie C femminile - 21^ giornata Girone A

Pozzuoli-Amatori 3-0
Vairano-Partenope 3-0
Nemesi-Royal 3-2
Volley World-Ottavima 0-3
Normanni-Indomita 3-0
Pomigliano-Villaricca 2-3
riposa: Battipaglia

La classifica: Pozzuoli 55, Vairano 53,  Royal 39, Nemesi 36, Normanni* 35, Partenope* e Ottavima* 34,   Amatori 31, Battipaglia* e Pomigliano* 17, Indomita Salerno* 13,  Villaricca* 12Volley World* 1.
* una gara in meno

I ragazzi espugnano Atripalda, ragazze ko in casa dell'Aversa

21^ Giornata Serie C maschile
ATRIPALDA - INDOMITA SALERNO 1-3
(25-15, 22-25, 21-25, 8-25)
ATRIPALDA: Aquino A., Aquino M., Civitillo, Di Terlizzi, Lombardi, Losco, Maturo, Picardi, Spina, Lombardi (L). All. Modica
INDOMITA: Abate, Cacciottolo, Califano, Capriolo, Catone, Laurenzi, Memoli, Morriello, Pagano, Sofia, Vitale, Autuori (L). All. Corvo
ARBITRO: Zirpolo di Volturara
Atripalda. Come da pronostico l’Indomita passa sul campo dell’Atripalda fanalino di coda. E’ stata, però una partita più combattuta di quanto potesse lasciar immaginare alla vigilia la classifica. Merito della formazione irpina che sta chiudendo nel migliore dei modi questo campionato.
E sono proprio i padroni di casa a partire bene nel primo set. Con l’Indomita, priva dello schiacciatore Angelo Scariati, ancora in fase di carburazione Atripalda mette subito a segno un break importante che la porterà a chiudere il set 25-15. Nel secondo set finalmente si vede in campo anche l’Indomita. Il match è equilibrato, e sul 20-20 Vitale c compagni riescono ad allungare per poi chiudere 25-22. Andamento piuttosto simile anche nel terzo set, quando però l’Indomita riesce azione dopo azione a sgretolare le certezze dei biancoverdi e a chiudere in scioltezza 25-21. Il quarto set è praticamente a senso unico con l’Indomita che lascia solo 8 punti ai padroni di casa. Arrivano così tre punti importanti per la compagine di coach Corvo che sale così al quinto posto in classifica, in compagnia del Valtelesia: “Abbiamo affrontato una squadra molto migliorata” – ha dichiarato coach Corvo a fine gara – “rispetto alla sfida d’andata. Loro avevano preparato bene il match e nel primo set ci hanno messo in difficoltà. Poi dal secondo set abbiamo giocato sicuramente meglio, anche al servizio e abbiamo conquistato questa vittoria importante”. Importante è anche aver dato nel corso del match spazio a quei giocatori che solitamente trovano meno spazio: “Si ho inserito Laurenzi, Sofia e Memoli e ho avuto risposte positive. In gruppo c’è molto entusiasmo e speriamo di continuare così per continuare la risalita in classifica”. L’Indomita tornerà in campo sabato prossimo, alla Senatore, per affrontare l’Ischia. Fischio d’inizio alle 16.30

21^ Giornata Serie C femminile
NORMANNI AVERSA –INDOMITA SALERNO 3-0
(25-19, 25-10, 25-23)
AVERSA: De Santis, Dubbioso, Gargiulo, Iavazzo, Marzano, Mastiello, Musto, Piscopo, Pietrantonio (L). All. Oliva
INDOMITA: Caruccio 6, Liguori 13, Ferrara I. 5, Izzo 4, Cataldo, Scoppetta 6, Rescigno, Cantarella, Luongo, Viceconti, Ferrara S. (L), Marano (L). All. Tescione
ARBITRO: Cafaro di Bellona
Aversa. Niente da fare per l’Indomita di coach Tescione in quel di Aversa. Contro una delle squadre candidate a un posto nei play off, le indomitine pur giocando con grande volontà sono uscite sconfitte con il punteggio di 3-0. Eppure il match è iniziato molto bene per capitan Scoppetta e compagne che hanno messo in difficoltà le casertane.
Dopo un iniziale vantaggio ospite, però Aversa effettua il sorpasso e va a chiudere 25-19. Praticamente senza storia il secondo set in cui l’Indomita racimola soltanto dieci punti, mentre è molto più emozionante il terzo. L’Indomita gioca bene con i punti di Liguori, top scorer alla fine del match a quota 13, e di Caruccio e da uno svantaggio di 14-10 riesce a rimontare e ad andare in vantaggio. Aversa non molla e impatta a quota 23. A quel punto due disattenzioni regalano set e partita alla formazione di casa: “Escludendo il secondo set” – ha dichiarato il direttore sportivo dell’Indomita, Enzo Nicolao – “abbiamo tenuto testa a una squadra molto quotata e in lotta per i play off. C’è stato molto equilibrio, come nel terzo set, ma poi è venuta fuori anche la forza dei singoli e una giocatrice come la Gargiulo fa sicuramente la differenza. In  ogni caso, voltiamo pagina e pensiamo già al match di domenica prossima contro il Castellammare di Stabia. La corsa per la salvezza è ancora lunga”. Da segnalare infine il rientro in campo, dopo l’infortunio, di Maria Rescigno. Un acquisto importante per coach Tescione in questo finale di campionato

sabato 29 marzo 2014

21^ Giornata: il programma

Serie C maschile - 21^ giornata Girone A

Pomigliano-Valtelesia 1-3
Pall. Salerno-Padula 1-3
Ischia-Nola (oggi, ore 11.30)
Folgore Massa-Sparanise 3-1
Atripalda-Indomita (oggi, ore 11)
Pianura-Arzano (oggi, ore 17)
riposa: Olimpica Avellino

La classifica: Nola* 47, 
Arzano e Padula 44, Folgore Massa*  396, Valtelesia 32  Pall. Salerno* 30, Indomita Salerno 29, Olimpica Avellino* 24, Pianura* 22 e Sparanise 22, Ischia* 19, Pomigliano* 9,  Atripalda* 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 21^ giornata Girone A

Pozzuoli-Amatori 3-0
Vairano-Partenope 3-0
Nemesi-Royal 3-2
Volley World-Ottavima 0-3
Normanni-Indomita (oggi, ore 11)
Pomigliano-Villaricca (lunedì, ore 21)
riposa: Battipaglia

La classifica: Pozzuoli 55, Vairano 53,  Royal 39, Nemesi 36, Partenope* e Ottavima* 34, Normanni* 32,  Amatori 31, Battipaglia* e Pomigliano* 17, Indomita Salerno* 13,  Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

venerdì 28 marzo 2014

Ragazzi ad Atripalda, ragazze ad Aversa


21^ Giornata Serie C maschile: Atripalda - Indomita Salerno

Dopo aver conquistato dieci punti nelle ultime quattro partite, l’Indomita maschile di coach Roberto Corvo torna in campo domenica mattina, fischio d’inizio alle ore 11, sul campo dell’Atripalda. Sulla carta il match in terra irpina sembra davvero la sfida ideale per proseguire la striscia positiva di risultati e continuare a scalare posizioni in classifica. L’Atripalda, infatti, è ultimo in classifica con soli cinque punti conquistati in 18 partite, a un passo dalla retrocessione matematica in serie D.
Ma nonostante i numeri negativi, la gara non è certo da sottovalutare. Infatti, Atripalda è una delle sole due squadre che in questo campionato hanno battuto la capolista Nola, 3-2 all’undicesima giornata, recuperando da 0-2. Ed anche alla Senatore, in occasione della sfida d’andata, soprattutto nel primo set la compagine bianco verde mi se in difficoltà l’Indomita che poi riuscì a chiudere in scioltezza 3-0. Per questo motivo coach Corvo ha preparato questa sfida con la massima attenzione, chiedendo ai suoi ragazzi concentrazione e grinta, le stesse ammirate nelle ultime partite disputate. “Ho chiesto ai miei ragazzi di mantenere alta la concentrazione di scendere in campo senza pensare alla classifica” – ha dichiarato il coach dell’Indomita, Roberto Corvo – “l’Atripalda è una squadra giovane, ma che giornata dopo giornata è cresciuta. Dobbiamo essere bravi a giocare senza distrarci facendo valere la nostra maggiore esperienza”. Dal punto di vista della formazione non è da escludere che coach Corvo possa variare qualcosa dando giustamente spazio, magari nel corso del match, a qualche atleta che fin qui ha trovato meno spazio.

21^ Giornata Serie C femminile: Normanni Aversa –Indomita Salerno


Dopo la fondamentale vittoria in casa contro il Pomigliano, torna in campo l’Indomita di coach Francesco Tescione. Domenica mattina, all’insolito orario delle 11, le indomitine saranno di scena ad Aversa sul campo della Fiat Café Normanni. Una gara non certo semplice per le ragazze care alla presidente Maria Ruggiero. Quella aversana è, infatti, una delle squadre candidate a occupare il terzo posto utile per i play off. Con le prime due posizioni già blindate da Pozzuoli e Vairano restano in corsa diverse squadre per l’ultima pizza play off. Tra queste proprio la Normanni, reduce dal successo di domenica scorsa in casa contro il fanalino di coda Volley World. Sono 32 i punti in classifica della formazione aversana che tra le mura amiche, nel corso di questa stagione ha perso già quattro volte. All’andata alla Senatore fu un match molto equilibrato e spettacolare con Aversa che vinse 15-13 al tie break dopo un’autentica battaglia. L’Indomita scenderà in campo con il chiaro intento di mettere in difficoltà la formazione di casa al fine di portare a casa punti pesantissimi in chiave salvezza. Per quanto riguarda la formazione non dovrebbero esserci grandi novità rispetto allo schieramento utilizzato contro il Pomigliano. Nell’elenco delle convocate potrebbe esserci anche Maria Rescigno che ha saltato le ultime sfide per un infortunio. 

martedì 25 marzo 2014

Indomita-Pianura in tv

Per tutti gli appassionati di volley e tifosi dell'Indomita questo è il link per rivedere la gara Indomita Salerno-Pianura Volley Club, disputatasi sabato scorso e valdia per la ventesima giornata del campionato di serie C
Indomita-Pianura 3-1

Telecronaca di Fabio Setta, commento tecnico di Enzo Nicolao. 
Questi, invece i prossimi passaggi televisivi su Lirasport: giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.40

lunedì 24 marzo 2014

20^ Giornata: risultati e classifiche

Serie C maschile - 20^ giornata Girone A

Valtelesia-Folgore Massa 3-0
Nola-Pomigliano 3-0
Indomita Salerno-Pianura 3-1
Sparanise-Gs Olimpica 2-3
Padula-Atripalda 3-0
Arzano-Ischia 3-2
riposa: Pall. Salerno

La classifica: Nola* 47, 
Arzano 44, Padula 41, Folgore Massa*  36,  Pall. Salerno* 30, Indomita Salerno e Valtelesia 29, Olimpica Avellino 24, Pianura* 22 e Sparanise 22, Ischia* 19, Pomigliano* 9,  Atripalda* 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 20^ giornata Girone A

Villaricca-Amatori 0-3
Battipaglia-Pozzuoli 0-3
Royal-Vairano 1-3
Normanni-Volley World 3-0
Indomita Salerno-Pomigliano 3-0
Ottavima-Nemesi 3-1
riposa: Partenope

La classifica: Pozzuoli 52, Vairano 50,  Royal 38, Partenope* e Nemesi 34, Normanni* 32,  Amatori e Ottavima* 31, Battipaglia e Pomigliano* 17, Indomita Salerno* 13,  Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

I ragazzi superano il Pianura, ragazze super contro il Pomigliano

20^ Giornata Serie C maschile
INDOMITA SALERNO – PIANURA VOLLEY CLUB 3-1
(25-20, 26-28, 25-21, 25-19)
INDOMITA: Pagano 18, Cacciottolo 19, Scariati 15, Abate 5, Vitale 1, Morriello 3, Califano, Memoli, Capriolo, Catone 1, Baccaro, Autuori (L). All. Corvo
PIANURA: Fanuzzi, Saggiomo, Montò, Patauner, Cavallo, Carniel, Tortora, Ariante, Di Fusco, Anatrella, Frosolone. All. Di Falco
ARBITRI: Arienzo di Maddaloni e Beneduce di Vairano

Non tradisce le attese l’Indomita maschile. La squadra di Roberto Corvo, infatti, alla Senatore supera il Pianura e conquista tre punti davvero importanti. Un successo sicuramente meritato arrivato al termine di una gara ben giocata da Morriello e compagni che magari con un pizzico di attenzione in più avrebbero potuto chiuderla in tre set. Dopo un avvio equilibrato, a cavallo del time out tecnico, 12-8, l’Indomita fa il vuoto e si porta sul 20-10. 
Coach Corvo dà spazio a quel punto a qualche elemento della panchina, il Pianura prova a rientrare ma l’Indomita chiude senza problemi 25-20. Nel secondo set, coach Corvo lascia in campo Catone al posto del capitano Vitale, alle prese con un problema fisico. Il Pianura con la novità Di Fusco per Montò prova a sorprendere i padroni di casa e si porta subito avanti 7-2. Poi dopo un break dell’Indomita, 9-2, il set va avanti con un andamento simile al primo. L’accelerazione arriva sul finale e Pagano e compagni si portano sul 24-18. La Senatore è già pronta a d applaudire la vittoria del secondo set ma clamorosamente Pianura annulla i sei set point e ritrova la parità a quota 24. Sul 26-25 l’Indomita spreca anche il settimo set point e Pianura va a chiudere 26-28. Perso il set, l’Indomita impiega qualche minuto a ritrovarsi. Il Pianura prova a fuggire, 3-7, ma grazie ai Punti di Scariati, Cacciottolo e Pagano, tutti in doppia cifra, l’Indomita recupera subito, fa il vuoto e va a chiudere 25-21. Nel quarto set i ragazzi di Corvo a metà set vanno avanti di quattro, 14-10, provando poi a gestire. Il Pianura torna anche a meno 1, 19-18, ma con grinta e concentrazione l’Indomita chiude 25-19 conquistando tre punti davvero importanti. Top scorer dell’incontro Cacciottolo che ha chiuso a 19 punti, sicuramente positiva anche la prova del libero Autuori: “Abbiamo giocato una buona gara” – ha dichiarato coach Corvo al termine della gara – “sono sicuramente soddisfatto. Siamo stati bravi nella fase muro/difesa e al servizio. Voglio fare i complimenti ai miei ragazzi”. Si ricorda, infine, che la telecronaca differita del match Indomita - Pianura sarà trasmessa da Lirasport martedì pomeriggio alle 15.25, giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45.


20^ Giornata Serie C femminile
INDOMITA SALERNO – VOLLEY POMIGLIANO 3-0
(25-13, 25-17, 25-23)
INDOMITA: Caruccio 13, Cataldo 6, D’Andria, De Rosa, Ferrara I. 1, Izzo 4, Liguori 14, Pagano, Scoppetta 6, Viceconti 4, Ferrara S. (L), Marano (L). All. Tescione
POMIGLIANO: Minichino, Autiero, Raparo, Romano, Ferraioli, Pesarino, Lanzetta, Coppola, Delle Cave, Falciano (L). All. Leone
ARBITRI: Notariello di Montesarchio e Izzo di Bonea


Vittoria doveva essere e vittoria è stata. L’Indomita femminile alla Senatore supera il Pomigliano con un netto 3-0, conquistando tre punti fondamentali in chiave salvezza. Con questo successo, infatti, le indomitine di coach Tescione staccano il Villaricca di tre punti e si avvicinano proprio al Pomigliano, ora distante solo quattro punti. Gara importante che capitan Scoppetta e compagne hanno interpretato nel migliore dei modi sia dal punto di vista tattico che mentale, scendendo in campo cariche e aggressive, per nulla intimorite dall’importanza della posta in palio.
Pronti via e grazie ai punti del duo Caruccio-Liguori l’Indomita prende subito il largo. E’ un assolo da parte delle ragazze care alla presidente Ruggiero così com’è eloquente il 25-13 finale. Nel secondo set Pomigliano prova a reagire e a entrare nel match. Ma dopo un avvio equilibrato l’Indomita prende il largo e chiude 25-17 tra l’entusiasmo del pubblico presente alla Senatore. Nel terzo set Pomigliano parte bene e prova a riaprire il match. Le napoletane di coach Leone vano avanti 17-13, ma l’Indomita non molla e con una splendida rimonta chiude il parziale 25-23 tornando al successo dopo quattro sconfitte consecutive. Top scorer del match Liguori con 14 punti, bene anche la centrale Cataldo, mentre va sicuramente sottolineata la prova positiva del libero Ferrara. “E’ sicuramente una vittoria importante” – ha dichiarato coach Tescione – “ma sono soddisfatto innanzitutto della prestazione delle mie ragazze. Ora dobbiamo continuare su questa strada e cercare di conquistare punti importanti anche domenica prossima ad Aversa”.

sabato 22 marzo 2014

20^ Giornata: il programma

Serie C maschile - 20^ giornata Girone A

Valtelesia-Folgore Massa 3-0
Nola-Pomigliano (lunedì, ore 21)
Indomita Salerno-Pianura 3-1
Sparanise-Gs Olimpica 2-3
Padula-Atripalda 3-0
Arzano-Ischia 3-2
riposa: Pall. Salerno

La classifica: Nola* e 
Arzano 44, Padula 41, Folgore Massa*  36,  Pall. Salerno* 30, Indomita Salerno e Valtelesia 29, Olimpica Avellino 24, Pianura* 22 e Sparanise 22, Ischia* 19, Pomigliano* 9,  Atripalda* 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 20^ giornata Girone A

Villaricca-Amatori 0-3
Battipaglia-Pozzuoli (domani ore 18)
Royal-Vairano (domani, ore 18.30)
Normanni-Volley World (domani, ore 11)
Indomita Salerno-Pomigliano (domani, ore 19)
Ottavima-Nemesi (domani, ore 18)
riposa: Partenope

La classifica: Pozzuoli 49, Vairano 47,  Royal 38, Partenope e Nemesi 34, Amatori 31, Normanni* 29, Ottavima* 28, Battipaglia e Pomigliano* 17, Indomita Salerno* e Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

venerdì 21 marzo 2014

I ragazzi ospitano Pianura, le ragazze sfidano il Pomigliano

20^ Giornata Serie C maschile: Indomita Salerno – Pianura Volley Club

Sette punti nelle ultime tre gare e tanta voglia di continuare la scalata in classifica. Dopo la sconfitta al tie break in casa del Valtelesia torna in campo l’Indomita maschile. La squadra di Roberto Corvo affronterà, domani, fischio d’inizio alle 19, il Pianura Volley Club. 
Una sfida importante per la squadra cara alla presidente Ruggiero, una sfida da non perdere per tutti gli appassionati di volley. L’Indomita attualmente è al sesto posto in classifica e vuole confermare gli enormi progressi visti nelle ultime partite. Soprattutto alla Senatore contro la Folgore Massa. Di contro ci sarà una squadra comunque da non sottovalutare. I partenopei hanno quattro punti in meno in classifica ma hanno già osservato il turno di riposo proprio la settimana scorsa. Prima della sosta però, hanno ben figurato in casa della capolista Nola, perdendo solo al tie break, dopo essere stati in vantaggio due set a uno. Partita non facile, quindi. Partita che il coach Roberto Corvo ha preparato nei minimi dettagli lavorando molto in settimana su specifiche situazioni tattiche idonee a mettere in difficoltà la squadra avversaria. Per quanto riguarda lo starting six non dovrebbero esserci particolari novità rispetto alla formazione scesa in campo nelle ultime partite. Si ricorda, infine, che la telecronaca differita del match Indomita - Pianura sarà trasmessa da Lirasport martedì pomeriggio alle 15.25, giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45.


20^ Giornata Serie C femminile: Indomita Salerno – Volley Pomigliano

Ci sono partite che possono segnare davvero la svolta in un campionato. Lo sa bene l’Indomita femminile di coach Tescione che, domenica sera alla Senatore, fischio d’inizio alle 19, ospita l’Elisa Volley Pomigliano. Un match sicuramente importantissimo per il prosieguo del campionato. Reduci da quattro sconfitte, le ultime due contro le prime della classe Pozzuoli e Vairano, le indomitine hanno l’opportunità di tornare al successo e conquistare tre punti che sarebbero assolutamente fondamentali nella corsa verso la salvezza. Il Pomigliano in classifica ha 17 punti, frutto di cinque vittorie e dodici sconfitte. Nell’ultimo match disputato le napoletane hanno perso in casa contro Ottavima al tie break dopo essere state anche sotto di due set a zero.
Inoltre in trasferta hanno conquistato solo quattro punti, vincendo soltanto in casa del Volley World, fanalino di coda con un punto in classifica. All’andata l’Indomita fu sconfitta 3-0 ma ora puntando sul fattore campo e sull’apporto del pubblico, capitan Scoppetta e compagne proveranno a vendicarsi. Dal punto di vista della formazione, coach Tescione nel corso degli allenamenti settimanali ha provato diverse soluzioni e non sono da escludere novità anche nello starting six. Considerata l’importanza del match, la società invita tutti i tifosi e appassionati a sostenere le ragazze allenate da coach Tescione.


giovedì 20 marzo 2014

Il punto sul settore giovanile: brilla l'under 18 femminile

Secondo successo consecutivo per l’under 18 femminile di coach Tescione. Brancato e compagne hanno superato, infatti, 3-1 la Staroil Sorrentino Volley di Cava de’ Tirreni. Perso il primo set 25-22, le indomitine hanno prontamente reagito chiudendo il match vincendo i tre set con i parziali di 25-20, 25-21, 26-24. Con questa vittoria l’under 18 sale a quota 22 in classifica al sesto posto ma con due gare ancora da recuperare. Quattro punti in due giorni per l’under 17 maschile. La squadra allenata da coach Corvo, infatti, ha perso la tie break, 16-14 in casa del Gp Vallo al termine di una partita entusiasmante e poi ha regolato in casa la Vitolo Volley 3-0 (25-19, 25-23, 25-23). Con questi punti la squadra sale a quota 21 in classifica generale. Chiusa la fase provinciale con la dodicesima vittoria in altrettante gare disputate, l’under 15 maschile è attesa ora dalle finali regionali. Obiettivo a cui tende anche l’under 14 maschile che resta in testa al proprio campionato con quattro punti di vantaggio sulla seconda in classifica, a quattro turni dal termine. Il prossimo match per i babies dell’Indomita è in programma il 23 marzo alla Senatore contro il Cs Pastena. Sempre il 23 marzo torna in campo anche l’under 14 femminile che, sempre alla Senatore, alle 11.30, affronta il Volley Scafati per l’ultima gara della stagione. Dopo il successo per 3-0 contro la Royal, tornerà in campo, invece, il 30 marzo a Capaccio Scalo contro l’Orakom, l’under 13 femminile. Fin qui il bilancio per piccole indomitine è sicuramente positivo: cinque vittorie e due sconfitte.

mercoledì 19 marzo 2014

L'under 15 maschile campione provinciale

Dodici vittorie in dodici giornate: l’under 15 maschile dell’Indomita ha conquistato il titolo provinciale. Un cammino da rullo compressore quello dei ragazzi allenati da Roberto Corvo che partita dopo partita hanno dimostrato la propria forza e il proprio valore.
Un successo che arriva nella continuità del lavoro impostato dalla società della presidente Maria Ruggiero, considerato che molti degli atleti scesi in campo in questa stagione, hanno conquistato l’anno il titolo under 14. Una lunga cavalcata quella dei ragazzi di Corvo iniziata con lo 0-3 a Nocera Inferiore in casa dell’Asd HL Volley e proseguita vincendo il derby con Battipaglia, 3-0 e mettendo a segno il blitz in casa del Cs Pastena sempre con un netto 3-0. Sono poi arrivati altri 3-0 consecutivi contro il Pianeta Csi in casa, contro la Pallavolo Salerno in trasferta e contro l’Asd HL in casa. Poi in trasferta a Battipaglia è arrivato il successo per 3-1 con l’unico set perso della stagione, prima di chiudere il campionato con altri cinque 3-0 netti contro Cs Pastena in casa, Pianeta Csi in trasferta, Pallavolo Salerno in casa e con il Gp Vallo, in casa e fuori. In totale 36 punti, 12 vittorie, 36 set vinti, 1 perso. Numeri davvero straordinari che testimoniano l’ottimo lavoro svolto dalla società per quanto concerne il settore giovanile: “Sono davvero contenta” – ha dichiarato la presidente dell’Indomita Maria Ruggiero – “per questo risultato ottenuto dai nostri ragazzi. E’ stata una vittoria meritata che ci lascia ben sperare per il futuro. Questo successo conferma la bontà del lavoro della nostra società, sempre fondato sulla crescita e lo sviluppo del settore giovanile”. Conquistato il titolo provinciale, i ragazzi di Corvo saranno ora protagonisti della fase regionale. Otto le squadre al via. La prima fase con match di andata e ritorno, con disputa del golden set di spareggio a 15 punti in caso di parità di quoziente set, si disputerà dal 22 al 25 aprile. La finale four, in campo neutro, si disputerà invece dal 29 aprile al 1 maggio

Questa l’organico dell’Under 15 maschile allenata da Roberto Corvo che ha conquistato il titolo provinciale: Barbato F., Brancaleone, Cardone, Gioia, Iovane, Fiorillo, Mastrolia, Pagano G., Trevisone, Squizzato D., Zucchi, Marino G.

martedì 18 marzo 2014

Il punto sui campionati

Serie C maschile

Giornata davvero importante, la diciannovesima, per la zona play off. Nel big match Nola passa in casa della Folgore Massa. Dopo aver perso il primo set 25-20, la capolista ha reagito nel migliore dei modi lasciando ai biancoverdi 15 punti nel secondo, 12 nel terzo e 16 nel quarto.
Con questa vittoria Nola resta in vetta a quota 44 e allunga a più otto proprio sulla Folgore che esce dalla zona play off. Infatti la formazione costiera è stata superata dal Padula che non ha avuto eccessive difficoltà a vincere 3-0 ad Avellino contro il Gs Olimpica. Al secondo posto, a soli due punti dal Nola ma con una gara in più, c'è Arzano che ha espugnato Pomigliano 3-1. Blitz in trasferta ad Atripalda della Pallavolo Salerno, quinta in classifica e ora con quattro punti di vantaggio su Indomita e Valtelesia che ha vinto al tie break proprio contro la formazione di Roberto Corvo. Infine Ischia batte Sparanise 3-1 e aggancia proprio i casertani a quota 21 in classifica.

Serie C femminile

Non perdono un colpo le due battistrada del girone A. La capolista Pozzuoli sale a quota 49 in classifica dopo aver superato 3-0 la Partenope, soffrendo soltanto nel secondo set vinto 28-26. Ancor più netto il successo del Vairano che resta secondo con due punti in meno rispetto al Pozzuoli, che asfalta davanti al proprio pubblico la Normanni Aversa 3-0 (25-14, 25-9, 25-22). Rinsalda il terzo posto in classifica, l'ultimo utile per accedere ai play off promozione, la Royal che sale a quota 38 dopo aver vinto a Napoli contro il fanalino di coda Volley World 3-0 (26-24, 25-20, 25-11). Turno favorevole anche per la Pallavolo Nemesi che batte Villaricca e aggancia la Partenope al quarto posto rilanciandosi nella corsa verso i play off. Sicuramente avvincente la sfida tra Amatori e Battipaglia con la vittoria al tie break del sodalizio napoletano, 15-11. Sempre al quinto set invece l'Ottavima ha vinto in casa del Pomigliano, dopo essere stato avanti due set a zero.

lunedì 17 marzo 2014

19^ Giornata: risultati e classifiche

Serie C maschile - 19^ giornata Girone A

Valtelesia - Indomita Salerno 3-2
Atripalda - Pall. Salerno 1-3
Folgore Massa - Nola 1-3
Pomigliano-Arzano 1-3
Ischia-Sparanise 3-1
Olimpica Avellino-Padula 0-3
riposa: Pianura

La classifica: Nola* 44, 
Arzano 42, Folgore Massa*  36, Padula 38,  Pall. Salerno 30, Indomita Salerno e Valtelesia 26, Olimpica Avellino e Pianura* 22, Sparanise e Ischia* 21, Pomigliano* 9,  Atripalda* 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 19^ giornata Girone A

Amatori-Battipaglia 3-2
Pozzuoli-Partenope 3-0
Vairano-Normanni 3-0
Volley World-Royal 0-3
Pomigliano-Ottavima 2-3
Nemesi-Villaricca 3-1
riposa: Indomita Salerno

La classifica: Pozzuoli 49, Vairano 47,  Royal 38, Partenope e Nemesi 34, Normanni* 29, Amatori e Ottavima* 28, Battipaglia e Pomigliano* 17, Indomita Salerno* e Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

Ancora un tie break fatale per i ragazzi

19^ Giornata Serie C maschile

PALLAVOLO VALTELESIA - INDOMITA SALERNO 3-2
(25-17, 26-24, 24-26, 16-25, 15-11)
VALTELESIA: Bosco, Cioccia, Conte, Cusano E., Franco, Mauriello, Onofrio, Palermo, Rescignano, Russo, Scarano, Cusano F. (L), Mignone (L). All. Colarusso
INDOMITA: Pagano 20, Cacciottolo 18, Scariati 13, Vitale 4, Abate 6, Morriello 1, Sabatino, Califano, Memoli, Catone, Tagliamonte, Autuori (L). All. Corvo
ARBITRI: D’Enrico di Frattamaggiore e Gallotti di Quarto

Solopaca. Ancora una volta tie break fatale per l’Indomita Salerno. Sotto di due set, i ragazzi allenati da Roberto Corvo hanno rimontato, cedendo però al quinto set in casa della Pallavolo Valtelesia. Vitale e soci tornano a casa con un punto che muove sicuramente la classifica ma anche con qualche rimpianto, perché gestendo magari meglio alcune situazioni di gioco, si poteva anche portare a casa l’intera posta in palio. Il primo set è tutto di marca locale.
L’Indomita ha qualche difficoltà nel ritrovarsi subito in campo, e cosi il Valtelesia può chiudere senza eccessive ansie sul punteggio di 25-17. Nel secondo set si vede, finalmente in campo un’altra Indomita. Il match è più equilibrato e nessuna delle due squadre riesce a mettere a segno il break decisivo. Punto a punto emozionante e set point per l’Indomita sul 24-23. Il Valtelesia annulla e chiude 26-24. Nel terzo set l’Indomita parte subito fortissima. Grazie ai punti di Pagano e Cacciottolo i ragazzi di Corvo si portano sul 20-10. Sembra fatta, ma un calo di tensione riporta il Valtelesia sul 23-23. L’Indomita però non si distrae e riesce a chiudere 26-24. Anche nel quarto set la partenza dei ragazzi di coach Corvo è convinta. 16-5 e Valtelesia che riesce a rimontare fino al meno 4, ma Pagano e soci chiudono 25-16. Il tie break è molto equilibrato. Il Valtelesia va avanti 10-8, l’Indomita riesce a impattare a quota 11, ma l’allungo decisivo è dei padroni di casa che chiudono 15-11. Per l’Indomita è il quinto tie break perso su cinque in questo campionato: “E’ mancata un po’ di continuità” – ha dichiarato a fine gara il ds dell’Indomita, Enzo Nicolao – “ci sono stati troppi alti e bassi, anche all’interno dello stesso set. In alcuni momenti del match abbiamo giocato davvero bene, mettendo in difficoltà l’avversario. Peccato, perché, da questa gara potevamo ottenere qualcosa in più”. I ragazzi di Corvo torneranno in campo domenica prossima alle 17 alla Senatore contro il Pianura.

19^ Giornata Serie C femminile

Turno di riposo come previsto dal calendario per l’Indomita femminile. Le ragazze di coach Tescione torneranno in campo domenica 23 marzo alla Senatore contro il Volley Pomigliano.


sabato 15 marzo 2014

Il programma della 19^ Giornata

Serie C maschile - 19^ giornata Girone A

Valtelesia - Indomita Salerno 3-2
Atripalda - Pall. Salerno (oggi, ore 11)
Folgore Massa - Nola 1-3
Pomigliano-Arzano (oggi, ore 20)
Ischia-Sparanise 3-1
Olimpica Avellino-Padula 0-3
riposa: Pianura

La classifica: Nola* 44, 
Arzano 39, Folgore Massa*  36, Padula 38,  Pall. Salerno 27, Indomita Salerno e Valtelesia 26, Olimpica Avellino e Pianura 22, Sparanise e Ischia* 21, Pomigliano 9,  Atripalda* 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 19^ giornata Girone A

Amatori-Battipaglia 3-2
Pozzuoli-Partenope 3-0
Vairano-Normanni (domani, ore 18.30)
Volley World-Royal 0-3
Pomigliano-Ottavima 2-3
Nemesi-Villaricca 3-1
riposa: Indomita Salerno

La classifica: Pozzuoli 49, Vairano 44,  Royal 38, Partenope e Nemesi 34, Normanni* 29, Amatori e Ottavima* 28, Battipaglia e Pomigliano* 17, Indomita Salerno* e Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

venerdì 14 marzo 2014

Ragazzi di scena sul campo della Pallavolo Valtelesia, sosta per le ragazze

19^ Giornata Serie C maschile: Pallavolo Valtelesia - Indomita Salerno

Carica a mille dopo l’entusiasmante vittoria contro la Folgore Massa, torna in campo l’Indomita di coach Roberto Corvo. Domani, pomeriggio, fischio d’inizio ore 18.30, capitan Vitale e compagni saranno di scena a Solopaca in casa della Pallavolo Valtelesia.
Reduce da due successi consecutivi l’Indomita cerca la terza vittoria di fila per continuare la scalata alle posizioni che contano in classifica generale. Sicuramente l’avversario non è dei più facili da affrontare. La compagine sannita, infatti, ha conquistato fin qui 24 punti, solo un in meno dell’Indomita, frutto di otto vittorie e nove sconfitte. Nell’ultimo turno, inoltre, il Valtelesia ha dimostrato di attraversare un buon momento di forma, andando a vincere 1-3 in casa della Pallavolo Salerno. Sarà sicuramente un match equilibrato ma l’Indomita vuole assolutamente dare continuità agli ultimi risultati. All’andata a vincere è stata proprio la squadra di coach Corvo con il punteggio di 3-1, al termine di un match combattuto ma vinto meritatamente. Dal punto di vista della formazione non dovrebbero esserci particolari novità. Coach Corvo potrebbe pertanto confermare i ragazzi che hanno superato con merito la Folgore Massa, sperando che la squadra scenda in campo con la stessa intensità. A fare la differenza contro la squadra partenopea nell’ultimo turno è stato proprio l’aspetto mentale. In campo si è vista una squadra affamata, grintosa e concentrata, come poche volte in questo campionato. E poi precisa in battuta, efficace in attacco e perentoria a muro. “Contro la Folgore abbiamo giocato al loro livello e forse anche meglio vincendo con un netto 3-0” – ha dichiarato Roberto Corvo – “mentre nel corso del campionato abbiamo avuto fasi alterne, peccando di continuità. C’è da considerare che abbiamo avuto anche un calendario particolare. Sicuramente potevamo avere in classifica qualche punto in più, ma da qui alla fine del campionato sono certo che i ragazzi ci regaleranno grandi soddisfazioni”.

19^ Giornata Serie C femminile

Turno di riposo come previsto dal calendario per l’Indomita femminile. Le ragazze di coach Tescione torneranno in campo domenica 23 marzo alla Senatore contro il Volley Pomigliano.


giovedì 13 marzo 2014

Il punto sul settore giovanile: under 15 maschile super

Undicesimo successo in altrettante gare giocate per l'under 15 maschile. Nell'ultima partita disputata i babies di Roberto Corvo hanno superato 3-0 il Gp Vallo salendo a quota 33 in classifica. 25-8, 25-11, 25-14 i parziali a favore dei babies dell'Indomita che stanno a dir poco dominando questo campionato. Vittoria importante anche per l'under 14 maschile che alla Senatore vince lo scontro diretto contro il Volley S.m.s. 3-0 il punteggio a favore dell'Indomita che così riconquista il primo posto in classifica con 27 punti, uno in più del Volley S.m.s. ma con una partita ancora da recuperare, e due in più del Volley Project Pontecagnano che sfiderà questa sera in trasferta.Continua l'ottimo campionato dell'under 13 femminile. Le piccole indomitine infatti hanno superato prima il Volley Bellizzi in casa con il punteggio di 2-1 e poi sono andate a vincere in trasferta, sempre 2-1, in casa del Cs Pastena. Il bilancio fin qui è estremamente positivo: quattro vittorie e due sconfitte. Vittoria in trasferta anche per l'under 14 femminile. In casa del Terzo Tempo vittoria in scioltezza con il punteggio di 3-0. 25-15, 25-12, 25-13 i parziali dei tre set vinti dall'Indomita. Con questo successo le indomitine salgono al quarto posto in classifica con 23 punti. Successo esterno anche per l'under 18 femminile che vince in casa della Fortitudo Campagna e sale così a quota 19 in classifica con la concreta possibilità, dovendo recuperar ancora due gare rispetto alle formazioni rivali, di rilanciarsi decisamente nei primi posti del girone. Infine l'under 17 maschile tornerà in campo lunedì prossimo a Vallo della Lucania.

martedì 11 marzo 2014

Indomita-Folgore in tv


Per tutti gli appassionati di volley e tifosi dell'Indomita questo è il link per rivedere la gara Indomita Salerno-Folgore Massa di sabato scorso.
Indomita Folgore Massa

Telecronaca di Fabio Setta, commento tecnico di Enzo Nicolao.
Questi, invece i prossimi passaggi televisivi su Lirasport: giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.4

lunedì 10 marzo 2014

18^ Giornata: risultati e classifiche

Serie C maschile - 18^ giornata Girone B

Pall. Salerno-Valtelesia 1-3
Nola-Pianura 3-2
Indomita Salerno-Folgore Massa 3-0
Sparanise-Pomigliano 3-0
Padula-Ischia 1-3
Arzano-Olimpica Avellino 3-1
riposa: Atripalda

La classifica: Nola* 41, 
Arzano 39, Folgore Massa*  36, Padula 35,  Pall. Salerno 27, Indomita Salerno 25, Valtelesia 24, Olimpica Avellino e Pianura 22, Sparanise 21, Ischia* 18, Pomigliano 9,  Atripalda* 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 18^ giornata Girone A

Royal-Battipaglia 3-0
Partenope-Amatori 3-1
Villaricca-Pozzuoli 0-3
Indomita Salerno-Volley Vairano 0-3
Normanni-Pomigliano 3-1
Volley World-Nemesi 0-3
riposa: Ottavima

La classifica: Pozzuoli 46, Vairano 44,  Royal 35, Partenope 34, Nemesi 31, Normanni* 29, Ottavima* e  Amatori 26, Battipaglia e Pomigliano* 16, Indomita Salerno e Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

Sconfitta interna per le indomitine

18^ Giornata Serie C femminile

INDOMITA SALERNO – VOLLEY VAIRANO 0-3
(21-25, 15-25, 18-25)
INDOMITA: Caruccio 16, Liguori 6, Ferrara I., Viceconti 1, Izzo 9, Cataldo 4, Scoppetta 1, Pagano, Luongo, Ferrara S. (L), Marano (L) All. Tescione
VOLLEY VAIRANO: Alesci, Chieppa, Cipollone, Cocco, D’Aniello, Delli Quadri, Fusco, Ricciardi, Guida (L). All. Morelli.

Sconfitta interna per l’Indomita femminile. Alla palestra Senatore Caruccio e compagne sono state battute 3-0 dal Volley Vairano. Oltre la caratura dell’avversario, secondo in classifica e praticamente già certo di un posto nei play off, a pesare sull’andamento del match anche le pesanti assenze in casa Indomita. Coach Tescione ha provato anche a mutare qualcosa dal punto di vista tattico, ottenendo in parte risposte positive in vita dei prossimi impegni. Sicuramente positiva, ad esempio, la prova delle due centrali, Izzo e Cataldo. Nel primo set l’Indomita parte bene e tiene testa al Vairano. E’ un parziale equilibrato che si risolve solo nel finale con il 25-21 a favore delle ospiti. Nel secondo set non c’è praticamente storia con il Vairano che prende subito il largo e chiude senza eccessive difficoltà 25-15. Il terzo set si apre subito con una partenza sprint delle ospiti che si portano subito avanti 11-3. L’Indomita, spinta dal pubblico, prova ad allungare la partita e con un break clamoroso riesce a riportarsi in vantaggio. L’accelerazione finale del Vairano è decisiva: 25-18 e successo per le casertane. In casa Indomita da segnalare la prova di Lucia Caruccio, top scorer con ben sedici punti. Domenica prossima l’Indomita osserverà il turno di riposo obbligatorio, previsto dal calendario. La sosta arriva nel momento ideale per ricaricare le batterie in vista del decisivo rush finale di stagione. 

domenica 9 marzo 2014

Indomita super: sconfitta la Folgore Massa

18^ Giornata Serie C maschile
INDOMITA SALERNO – FOLGORE MASSA 3-0
(25-22, 25-20, 25-21)
INDOMITA: Abate 2, Cacciottolo 16, Capriolo, Laurenzi, Morriello 3, Pagano 13, Scariati 10, Sofia, Vitale 5, Autuori (L). All. Corvo
FOLGORE MASSA: Cinque, Longobardi, Ruggiero, Mastellone, Amitrano, Souza, Esposito R., Fiorentino, Gargiulo Ge., Gargiulo Ga. (L): All. Esposito N.
ARBITRI: Ferrante e Rybkin di Salerno


La miglior Indomita della stagione supera meritatamente la Folgore Massa, seconda in classifica e conquista tre punti importantissimi. E’ stato un match equilibrato, teso e al tempo stesso spettacolare, con la squadra di Roberto Corvo che sin dal primo pallone ha lottato con grinta, mettendo in grande difficoltà la formazione partenopea. Che sia un’Indomita in grande serata si capisce subito. Pronti via e i ragazzi di Corvo vanno subito avanti 8-5 e poi 11-8. 
Quattro punti di seguito degli ospiti portano il risultato sull’11-12 per la Folgore. Si resta in totale equilibrio fino al 18-18 quando i ragazzi di Corvo riescono a mettere a segno due punti di fila che consentiranno poi di chiudere il set 25-22. L’andamento del secondo set è pressoché identico. Al time out tecnico si arriva sul 12-11 per l’Indomita ma nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo. Pagano da una parte e Gargiulo dall’altra sono efficaci in attacco ma nel campo dell’Indomita una palla cade davvero raramente. Sul 17 pari la svolta del set. Va in battuta Morriello e l’Indomita riesce a mettere a segno cinque punti consecutivi. La Folgore reagisce torna a meno tre ma Vitale e soci non si fanno sorprendere e chiudono 25-20 con due servizi vincenti di Cacciottolo. Il terzo set inizia con la Folgore pronta a giocarsi il tutto per tutto. Pronti, via e bianco verdi avanti 6-2. Ma l’Indomita, a differenza di altre partite, non molla, resta concentrata e affamata riduce il gap e al time out tecnico si arriva sul 12-11 per i ragazzi cari alla presidente Maria Ruggiero. In questo set, se in termini di punti cala un po’ il rendimento di Pagano, devastante nei primi due parziali, a trainare la squadra sono gli schiacciatori Cacciottolo, top scorer del match con sedici punti, e Scariati, che chiude a quota 13. Sul 16-18 per la Folgore, l’Indomita trascinata anche dal calore del pubblico, mette a segno quattro punto consecutivi e vola 20-18. La Folgore si riporta anche a meno 1, 22-21, prima dei tre punti finali dell’Indomita che festeggia un successo davvero di prestigio: “Sono molto soddisfatto” – ha dichiarato il coach dell’Indomita, Roberto Corvo – “perché siamo riusciti a mettere in campo ciò che avevamo preparato durante la settimana. I ragazzi sono stati attenti e concentrati sin dal primo pallone e contro una squadra sicuramente molto forte abbiamo conquistato una vittoria magnifica. Ora dobbiamo continuare su questa strada”. Si ricorda, infine, che la telecronaca differita del match Indomita - Folgore Massa sarà trasmessa da Lirasport martedì pomeriggio alle 15.25, giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45. 

sabato 8 marzo 2014

Il programma della 18^ Giornata

Serie C maschile - 18^ giornata Girone B

Pall. Salerno-Valtelesia 1-3
Nola-Pianura (oggi, ore 19)
Indomita Salerno-Folgore Massa 3-0
Sparanise-Pomigliano (mercoledì 12, ore 20)
Padula-Ischia 1-3
Arzano-Olimpica Avellino 3-1
riposa: Atripalda

La classifica: Nola* e 
Arzano 39, Folgore Massa*  36, Padula 35,  Pall. Salerno 27, Indomita Salerno 25, Valtelesia 24, Olimpica Avellino 22, Pianura 21, Sparanise e Ischia* 18, Pomigliano 9,  Atripalda 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 18^ giornata Girone A

Royal-Battipaglia (oggi, ore 19.30)
Partenope-Amatori (oggi, ore 20.30)
Villaricca-Pozzuoli 0-3
Indomita Salerno-Volley Vairano (oggi, ore 19)
Normanni-Pomigliano (oggi, ore 11)
Volley World-Nemesi 0-3
riposa: Ottavima

La classifica: Pozzuoli 46, Vairano 41,  Royal 32, Partenope e Nemesi 31, Ottavima e Normanni* e  Amatori 26, Battipaglia e Pomigliano* 16, Indomita Salerno e Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

venerdì 7 marzo 2014

Ragazzi contro la Folgore Massa, ostacolo Vairano per le ragazze

18^ Giornata Serie C maschile: Indomita Salerno – Folgore Massa

Dopo il blitz in casa del Pomigliano, torna in campo alla Senatore l’Indomita allenata da Roberto Corvo. Domani pomeriggio, fischio d’inizio alle ore 19, capitan Vitale e compagni affronteranno la Folgore Massa. Sfida sicuramente di cartello ma soprattutto sfida che si preannuncia combattuta e tutta da seguire. La Folgore è attualmente al secondo posto in classifica con 36 punti, frutto di dodici vittorie e tre sconfitte, a sole tre lunghezze dalla capolista Nola. Inoltre la formazione partenopea arriva a Salerno carica a mille dopo aver vinto lo scontro diretto contro il Padula. Di contro però ci sarà un’Indomita pronta a mettere in campo tanta grinta e tanta voglia di vincere. Seppure la zona play off sembri al momento distante, l’obiettivo dei ragazzi di coach Corvo è di scalare il maggior numero di posizioni in classifica. Per farlo servirà sicuramente una grande prova già domani contro la Folgore Massa. All’andata a vincere fu proprio la formazione partenopea con il punteggio di 3-0. Per quanto concerne la formazione, il tecnico salernitano ha ancora qualche dubbio legato alla condizione fisica di qualche elemento. Dubbi che saranno sciolti all’immediata vigilia della sfida. Si ricorda, infine, che la telecronaca differita del match Indomita - Folgore Massa sarà  trasmessa da Lirasport martedì pomeriggio alle 15.25, giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45. 

18^ Giornata Serie C femminile: Indomita Salerno – Volley Vairano


Dopo la sconfitta sul campo della capolista Pozzuoli, nuovo impegno arduo per l’Indomita femminile. Le ragazze allenate da Francesco Tescione, infatti, affronteranno, domenica pomeriggio alla Senatore, fischio d’inizio alle ore 19, il Volley Vairano. La formazione casertana è attualmente seconda in classifica, a sole due lunghezze dal Pozzuoli capolista, con 41 punti, frutto di 13 vittorie e tre sconfitte. Il Vairano, con i play off praticamente già in tasca, arriva a Salerno dopo tre successi consecutivi, l’ultimo dei quali in casa contro l’Ottavima, soltanto al tie break. Dopo tre sconfitte consecutive, invece, l’Indomita ha assolutamente bisogno di punti. La gara non è delle più facili, ma capitan Scoppetta e compagne, magari trascinate dal consueto affetto del pubblico, sono pronte a centrare il colpaccio. All’andata il Vairano vinse in scioltezza con un netto 3-0. Ma quella che scenderà in campo domenica sarà certamente un’altra Indomita rispetto a quella d’inizio stagione. Dal punto di vista della formazione coach Tescione, rispetto all’ultimo match proverà a recuperare la schiacciatrice Valentina Liguori, mentre sarà sicuramente assente Maria Rescigno, infortunata. Per quanto riguarda lo starting six, non è da escludere qualche novità. 

mercoledì 5 marzo 2014

Il punto sul settore giovanile

Successo esterno per l'under 18 femminile. Le indomitine, infatti, hanno superato 3-0 la Nuova Pallavolo Sarno. Dopo un primo set molto equilibrato, chiuso 28-26, le ragazze dell'Indomita hanno chiuso senza problemi con un eloquente 25-9 e 25-17. In classifica l'Indomita resta al sesto posto con 17 punti ma con due gare da dover recuperare. Dopo aver battuto l'Angri a domicilio, sconfitta casalinga nell'ultimo turno disputato per l'under 17 maschile, sorpresa 1-3 dalla Fortitudo Campagna. I ragazzi alleanti da coach Corvo restano così fermi a quota 17 punti in classifica. Continua la marcia trionfale dell'under 15 maschile. Otto gare disputate, otto vittorie e ben sette punti di vantaggio sulla seconda in classifica, la Pallavolo Salerno, quando al termine del campionato mancano soltanto quattro partite. Prossimo match in programma per la capolista domani a Cava de' Tirrreni. Pronta a tornare in campo anche l'under 14 maschile: dopo il successo 3-0 contro la Fortitudo Campagna, ottava vittoria stagionale in nove partite, la prossima sfida è in programma il 9 marzo contro la Volley S.m.s. Battipaglia, per una vera e propria sfida al vertice. Infatti, 'l'Indomita attualmente è seconda in classifica con 24 punti, due in meno del Battipaglia, ma con una gara ancora da dove recuperare. Dopo la vittoria ottenuta in trasferta al tie break nello scontro diretto contro il Cus Salerno, non si ferma la corsa dell'under 14 femminile. Domenica scorsa alla Senatore le piccole indomitine hanno superato la Royal con il punteggio di 3-0 (25-0, 25-17, 25-11), mentre nell'ultimo turno hanno espugnato sempre 3-0 (15-25, 21-25, 19-25) il campo del Volley Sarno, confermandosi al quarto posto in classifica con 20 punti. Infine vittoria in trasferta, in casa dell'Apd Scolastica Agropoli, per l'under 13 femminile. 3-0 il punteggio a favore delle piccole giocatrici care alla presidente Maria Ruggiero.

lunedì 3 marzo 2014

17^ Giornata: risultati e classifiche

Serie C maschile - 17^ giornata Girone B

Valtelesia-Nola 0-3
Olimpica Avellino-Pall. Salerno 0-3
Pomigliano-Indomita 1-3
Fologore Massa-Padula 3-0
Pianura - Sparanise 3-1
Atripalda-Arzano 0-3
riposa: Ischia

La classifica: Nola* 39, 
Arzano e Folgore Massa*  36, Padula 35,   Pall. Salerno 27, Indomita Salerno e Olimpica Avellino 22, Valtelesia e Pianura 21, Sparanise 18,  Ischia* 15, Pomigliano 9,  Atripalda 0
* una gara in meno

Serie C femminile - 17^ giornata Girone A

Battipaglia-Partenope 1-3
Amatori-Royal 3-0
Pozzuoli-Indomita 3-0
Vairano-Ottavima 3-2
Nemesi-Normani 3-1
Pomigliano-Volley World 3-0
riposa: Villaricca

La classifica: Pozzuoli 43, Vairano 41,  Royal 32, Partenope 31, Nemesi 28, Ottavima e Normanni* e  Amatori 26, Battipaglia e Pomigliano* 16, Indomita Salerno e Villaricca* 10Volley World* 1.
* una gara in meno

I ragazzi passano a Pomigliano, ragazze ko a Pozzuoli

17^ Giornata Serie C maschile
VOLLEY POMIGLIANO - INDOMITA SALERNO 1-3
(33-35, 19-25, 28-26, 25-27)
POMIGLIANO: Forlenza, Del Mastro, Criscuolo, D’Amore, Andreozzi, Purgatorio, Mantova, Acampora, Filosa, Oueslati, Antinolfi (L). All. Guerra
INDOMITA: Abate, Baccaro, Cacciottolo, Catone, Memoli, Morriello, Pagano, Scariati, Sofia, Vitale, Autuori (L). All. Corvo
ARBITRO: De Martino di Napoli
Pomigliano. Successo esterno per l’Indomita maschile che vince 3-1 a Pomigliano conquistando tre punti importanti in chiave classifica. E’ stata una partita a dir poco combattuta ed emozionante, sin dalle prime battute. La squadra di Roberto Corvo, senza Capriolo e Califano, assenti, è scesa in campo con diversi giocatori non al top della condizione come Pagano e Vitale e con Morriello, recuperato in extremis che è partito dalla panchina.
In campo, in cabina di regia il giovane Baccaro, mentre come libero Corvo sceglie Autuori. Il primo set inizia nel segno della squadra napoletana che parte bene. L’Indomita tiene ma non riesce a ridurre il vantaggio del Pomigliano. Si arriva così sul 24-19 per partenopei. Corvo manda al servizio Morriello e l’Indomita riesce ad annullare i set point. Inizia così un incredibile a punto a punto ai vantaggi che termina con il 35-33 per l’Indomita. Più lineare, dal punto di vista del punteggio il secondo set che i ragazzi di Corvo chiudono 25-19. Nel terzo set è ancora grande equilibrio tra le due squadre ma i vantaggi premiano Pomigliano che chiude 28-26. Ancora grande battaglia nel quarto con l’Indomita che però riesce a chiudere 27-25, evitando l’ennesimo tie break stagionale e conquistando tre punti importanti: “Siamo stati bravi a soffrire” – ha dichiarato coach Corvo a fine gara – “uscendo bene da situazioni difficili. E’ stata una battaglia ma credo sia una vittoria meritata. Abbiamo fatto vedere sicuramente un buon gioco, soprattutto nella fase di muro/difesa. Sono soddisfatto anche per le prestazioni di quei ragazzi che magari fin qui hanno giocato meno e che hanno risposto in questo match nel migliore dei modi”. Sabato prossimo l’Indomita tornerà a giocare in casa, alla Senatore, contro la Folgore Massa.

17^ Giornata Serie C femminile
PALLAVOLO POZZUOLI - INDOMITA SALERNO 3-0
(25-21, 25-13, 25-12)
POZZUOLI: Carrichiello, Coppola B., Coppola E., Del Giudice F., Del Giudice O., Di Mare, Di Pierno, Mancini, Migliardo, Vella, Capone (L). All. Borghesio
INDOMITA: Caruccio 10, Ferrara I. 8, Viceconti 2, Izzo 3, Cataldo 3, Scoppetta 5, De Rosa, Luongo ne, Pagano ne, Ferrara S. (L). All. Tescione
ARBITRO: Chiacchiaro di Nola

Pozzuoli. Non riesce il colpaccio all’Indomita femminile sul campo dalla capolista Pozzuoli. Le indomitine, infatti, giocano un set alla pari delle avversarie per poi cedere di schianto. La partenza di capitan Scopetta e compagne è certamente positiva. Al time out tecnico del primo set l’Indomita guida 12-11 dopo essere stata in vantaggio anche di due punti. Poi però la formazione di casa mette a segno quel break decisivo che le consente di chiudere 25-21.
Perso il primo set, l’Indomita non trova la forza per reagire e cede nettamente 225-13 il secondo e 25-13 il terzo. In casa Indomita hanno inevitabilmente pesato le assenze delle due schiacciatrici titolari Margherita Cau e Valentina Liguori e di Maria Rescigno. Tra le note liete da segnalare i dieci punti dell’opposto Caruccio e soprattutto l’esordio in serie C della giovanissima De Rosa, ennesimo talento della società cara alla presidente Ruggiero che dopo la trafila nel settore giovanile arriva in prima squadra. “Sicuramente non è stata la nostra miglior prestazione” – ha dichiarato a fine gara il ds Nicolao – “dispiace aver affrontato la capolista con diverse assenze. Ora pensiamo già al prossimo match sperando che il tecnico Tescione possa avere a disposizione l’intero organico”. Nel prossimo turno le indomitine ospiteranno alla Senatore il Vairano, formazione seconda in classifica. Ma le ragazze di Tescione non possono permettersi ulteriori passi falsi.

sabato 1 marzo 2014

Il programma della 17^ Giornata di serie C

Serie C maschile - 17^ giornata Girone B

Valtelesia-Nola (oggi, ore 18.30)
Olimpica Avellino-Pall. Salerno (oggi, ore 19)
Pomigliano-Indomita (domani, ore 18.30)
Fologore Massa-Padula (domani, ore 18.30)
Pianura - Sparanise (domani, ore 19.30)
Atripalda-Arzano (domani, ore 11)
riposa: Ischia

La classifica: Nola* 36,Padula 35, Arzano e Folgore Massa*  33,   Pall. Salerno 24, Olimpica Avellino 22, Valtelesia 21, Indomita Salerno 19, Pianura e Sparanise 18,  Ischia 15, Pomigliano 9,  Atripalda 0

* una gara in meno

Serie C femminile - 17^ giornata Girone A

Battipaglia-Partenope (domani, ore 18)
Amatori-Royal (oggi, ore 16.30)
Pozzuoli-Indomita (oggi, ore 19)
Vairano-Ottavima (domani, ore 18.30)
Nemesi-Normani (oggi, ore 18.30)
Pomigliano-Volley World (oggi, ore 18.30)
riposa: Villaricca

La classifica: Pozzuoli 40, Vairano 39,  Royal 32, Partenope 28, Normanni* 26, Ottavima e Nemesi  25,  Amatori 23, Battipaglia 16, Pomigliano* 13, Indomita Salerno e Villaricca 10Volley World* 1.
* una gara in meno